Una breve relazione su SEO/Marketing e Pay Per Click.

consulenza_gratuita_cataniaPartiamo col dire che Google  Adwords è la piattaforma più grande del mondo per ciò che riguarda il marketing nel web, ma non è il solo.

Per prima andiamo a valutare bene il prodotto che abbiamo davanti su cui lavorare, quest’ultimo viene analizzato attentamente su tanti fronti, es: legalità per nazioni, concorrenza gratuita(hobby) e concorrenza promozionale, ed altro. Si individuano tutti i canali preposti ad ospitare collaborazioni di markeing attinente al proprio prodotto, queste collaborazioni vanno trattate singolarmente, e più e popolare la piattaforma più il prezzo di collaborazione sale.

Pay per click:

Naturalmente la prima cosa da fare è fare una stima di quello che è il costo per click diviso per categorie , fascia oraria, nazioni, ecc.., questo ti permette di impostare il tuo click per abbattere i click della concorrenza e di conseguenza sbalzargli d’avanti ad ogni sito che vi ospita, in genere 500/600€ è una buona somma per abbattere la concorrenza dei colossi del settore sulla maggior parte dei siti ospitati, la variazione di queste somme possono variare in base a tanti fattori, come ad esempio la fascia oraria, l’importanza dei siti ospitanti, le aree di interesse, e soprattutto il periodo, ad esempio sappiamo che per questo settore il periodo di natale è molto appetibile alla concorrenza e di conseguenza bisogna alzare la posta. Questa è l’unica tecnica che durante una campagna marketing attiva potrai vedere il tuo sito nelle prime posizioni con una certa garanzia, premesso che terminata la campagna il sito ritorna ad avere le posizioni iniziali, fondamentale l’aggiornamento costante di queste manovre ed operazioni di marketing per aiutare il sito web a tenere la posizione anche a campagne terminate.

Alcune  piattaforme utilizzate per il pay per click sono:

Google Adwords, Facebook adv, AdBrite, Bidvertiser, 7Searh, ed altri

Non meno importanti sono I portali dove circola tanto traffico e portano popolarità al sito web, anche con questi bisogna trattare con una forma di marketing con banner pubblicitari tipo quelli che vengono utilizzati per I pay per click, ed altre forme di collaborazioni.

Ed altro ancora che non sto qui a dettagliare tutto….

Roberto Ercolese